Frequently Asked Questions
  • La tossina botulinica

    • Che cos'è esattamente la tossina botulinica?

      Si tratta di una proteina purificata prodotta dal “Clostridium botulinum bacterium” somministrata da un medico tramite trattamento non-chirurgico in grado di ridurre temporaneamente le rughe più o meno profonde che si formano fra le sopracciglia.
      Dosi minime di tossina botulinica vengono iniettate nei muscoli responsabili della formazione delle rughe stesse. Il trattamento è brevissimo – circa dieci minuti – i risultati sono visibili dopo pochi giorni, hanno una durata di circa quattro mesi e sono variabili da persona a persona.


    • Come funziona la tossina botulinica?

      Le rughe di espressione fra le sopracciglia si formano per effetto dell’attività muscolare nel tempo. La tossina botulinica viene iniettata direttamente nel muscolo e funziona bloccando la trasmissione degli impulsi nervosi nei muscoli stessi riducendone l’attività che è causa della formazione delle righe.

    • Quando si vedono i risultati del trattamento con la tossina botulinica?

      Entro pochi giorni si incomincia a riscontrare una importante distensione delle rughe che continuano a migliorare nell’arco di un mese. I risultati possono durare fino a quattro/sei mesi.
      Nei riscontri clinici quasi il 90% delle persone trattate hanno visto il massimo beneficio ad un mese dal trattamento. I risultati possono variare da persona a persona.

    • Quanto durano i risultati del trattamento con la tossina botulinica?

      I risultati del trattamento con la tossina botulinica possono durare  quattro/sei mesi. In caso di interruzione del trattamento le rughe riprenderanno gradualmente l’aspetto iniziale.

    • Il trattamento con la tossina botulinica è doloroso?

      La sensazione spiacevole è generalmente minima e breve. Prima di effettuare le iniezioni,  il medico può decidere di usare un po’ di crema anestetizzante o del ghiaccio. L’intervento non richiede più di 10 minuti e molte persone ritornano direttamente al lavoro o alle loro normali attività subito dopo.

    • Quando è meglio non usare la tossina botulinica?

      Non dovrebbe essere usata in presenza di infezioni nella zona da trattare e in persone che dimostrino particolare ipersensibilità agli ingredienti contenuti nella sua formulazione. Si possono riscontrare gravi effetti collaterali in persone che abbiano problemi neurologici come Miastenia grave o sindrome di Lambert-Eaton.
      E’ comunque sempre necessario un breve colloquio preliminare con il medico per informarlo del proprio stato fisico generale.

    • Ci possono essere effetti collaterali?

      Gli effetti collaterali più comuni, che sono comunque molto rari,  possono essere mal di testa, influenza, caduta temporanea della palpebra e nausea.  Meno frequenti (< 0,1%) sono reazioni negative con dolore al viso, eritema dove è stata praticata l’iniezione e debolezza muscolare. Gli effetti suddetti sembrano associati alla iniezione e si verificano entro la prima settimana.
         

    • L'espressione del viso continuerà ad essere naturale?

      Benché i risultati siano visibili, il trattamento con la tossina botulinica non porta cambiamenti radicali al volto né si potrà pensare che siano stati eseguiti interventi chirurgici.
      Viene semplicemente ridotta l’attività muscolare che è causa del formarsi delle rughe, così si potrà ridere, aggrottare le sopracciglia o dimostrarsi sorpresi senza problemi!

    • Che cosa succede se si decide di interrompere i trattamenti con la tossina botulinica?

      Se non si continueranno i trattamenti, le rughe di espressione ritorneranno gradualmente nell’arco di sei mesi ad essere come prima della somministrazione della tossina botulinica.

    • I trattamenti con la tossina botulinica sono costosi?

      Tutto considerato, secondo una indagine effettuata nel 2003 dalla Società Americana di Chirurgia Plastica Facciale, i trattamenti con tossina botulinica  sono tra i trattamenti di estetica facciale meno costosi.

Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter